Ottimo film quest’ultimo Batman, trasfigurazione fantastica della nostra concretissima realtà.  

In una Gotham City, che è in realtà la Chicago di Barack Obama, moderna metropoli mostrata in chiave futurista, si fronteggiano Batman e Joker, le forze del bene e del male, la legalità e la morte fine a se stessa in cui intravvediamo alcuni filoni del terrorismo contemporaneo. L’obiettivo di Joker è un caos assoluto dentro il quale tutti sembrano progressivamente affondare e contro il quale si staglia l’impotenza di Batman.   
 
La sfida della sicurezza e gli inseguimenti mozzafiato, le intercettazioni telefoniche e i volti: quello mascherato di Batman, quello sfigurato di Joker, quello bruciato a metà del procuratore Dent. Cinema (poco) fantastico sui nostri giorni.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *